Dr. med. Fabrizio Barazzoni, Copresidente della Piattaforma Malattie Rare Svizzera italiana

«La Svizzera si è dotata di un piano nazionale per la gestione delle malattie rare. Nell’interesse dei pazienti, la Svizzera italiana – con i suoi ospedali, cliniche, istituti di formazione e ricerca e associazioni a favore dei pazienti – può e deve contribuire a questa strategia nazionale.»